Rasiglia, “la piccola Venezia umbra”, si trova a pochi passi da Spello e Foligno.

Si tratta di un piccolo gioiello famoso per i suoi ruscelli che la attraversano in ogni suo angolo che vi farà respirare un’atmosfera di altri tempi e darà la sensazione essere guidati dal Menotre (il fiume che sorge e si ramifica all’interno del paese) tra viuzze e ponticelli nella scoperta di questo borgo unico.

L’amore e la cura dei suoi abitanti vi faranno immergere in questo fiabesco paesino, facendovi dimenticare il caos e lo stress quotidiano e vi permetteranno anche di visitare le rovine dell’antico castello costruito dalla signoria Trinci e il Santuario della Madonna delle Grazie.

Sicuramente da non perdere, oltre all’incanto naturale estivo, la celebrazione del presepe vivente che si svolge nei vicoli del Paese dal 26 Dicembre al 6 Gennaio, nei quali si potrà anche assistere ad una rievocazione degli antichi mestieri.

Se vi va di fare un vero e proprio tuffo nel passato e di abbandonarvi al soave scorrere dell’acqua e ai profumi della natura, avete trovato il posto perfetto.

Che aspettate, venite a trovarci e non fatevi sfuggire questa meraviglia solo umbra!